Cosa Fare Dopo la Laurea Triennale? Una Guida sulla Laurea Specialistica ed i Master Universitari

La Laurea Specialistica e i Master

La Laurea Specialistica Al termine della laurea triennale di primo livello si pone la scelta tra l'entrata nel mercato del lavoro oppure il proseguimento degli studi. Gli Atenei offrono l'opportunità di conseguire una laurea magistrale a color che hanno ottenuto la laurea oppure il diploma universitario, al fine di completare percorso intrapreso divenendo Dottori Magistrali.
La specialistica può essere considerata un logico completamento del piano di studi avviato e solitamente in ogni Facoltà è prevista una laurea di secondo livello strettamente correlata ad almeno un corso triennale. Le possibilità non sono tuttavia circoscritte esclusivamente al percorso intrapreso e lo studente può anche scegliere una laurea magistrale che esuli da quella triennale ed in questa particolare situazione dovrà informarsi sulla fattibilità del progetto e sugli eventuali debiti formativi previsti.

Navigare Facile

La laurea magistrale costituisce, inoltre, una tappa fondamentale per l'iscrizione agli albi professionali. Ad esempio per iscriversi all'Albo degli Avvocati è necessario, oltre al superamento dell'esame di Stato, aver conseguito una laurea specialistica oppure una magistrale in giurisprudenza.

Food


I Master Post Laurea Triennale
Oltre alla laurea specialistica, i neodottori possono optare per un master di secondo livello al quale è attribuito riconoscimento legale. La durata dei corsi non può essere inferiore a un anno e al termine vengono riconosciuti almeno 60 crediti allo studente frequentante.
L'offerta è eccezionalmente ampia e allettante, costituendo di frequente il trait d'union ideale tra lo studio ed il lavoro, anche in virtù della collaborazione tra Università ed aziende.